15 cose da sapere prima di fare la tinta

consigli colore capelli

15 cose da sapere prima di fare la tinta

Consigli colore capelli è la ricerca di chi vuole scoprire come scegliere il colore perfetto e adatto per ognuno di noi. A continuazione chiariremo tutti i tuoi dubbi su come prendere la giusta decisione! – Consigli colore capelli… Cominciamo!

1 – in che condizioni sono i miei capelli?

Devi fare una valutazione reale, se i tuoi capelli sono in cattive condizioni il risultato finale della colorazione non sarà quello desiderato. Quindi se hai dubbi sulla salute della tua chioma consultati con un esperto prima di colorarli.

2 – che risultato finale voglio ottenere?

Devi avere le idee chiare sul tipo di effetto e di colore che vuoi per i tuoi capelli, e a questo scopo ti consigliamo di portare dal tuo parrucchiere delle foto di celebrità o modelle che hanno proprio quella particolare tonalità che piace a te.

3 – qual è il tono naturale della mia pelle?

Se si vuole un effetto naturale, bisogna considerare la tonalità della propria pelle, e cercare di accordare il colore dei capelli. Questo non esclude che un bravo colorista possa creare un colore personalizzato a contrasto che evidenzi al meglio le tue caratteristiche.

4 – che tipo di colore dovrei scegliere?

lucidante

Puoi semplicemente tonalizzare i tuoi capelli e lucidarli con un tono su tono, e magari rendere il tutto più evidente con piccoli lampi di luce in colori inediti.

semipermanente

I colori semipermanenti garantiscono una copertura sufficiente e allo stesso tempo un effetto salute, non essendo aggressivi come quelli tradizionali e lasciando i capelli in uno stato di ottima salute…

effetti luce o zone d’ombra

Gli effetti luce o zone d’ombra sono l’evoluzione delle mèches, cambiando il colore dei capelli senza avere l’effetto “tinta” e quindi con una minore ricrescita, e possono essere tonalizzati a piacere.

permanente

Per un cambiamento definitivo la colorazione permanente è la soluzione ideale. Sebbene i componenti chimici possono rovinare un po’ i capelli, è l’unica soluzione che copre del tutto i capelli bianchi e non si toglie con lo shampoo.

decolorazione

E’ l’unica possibilità se hai i capelli scuri e vuoi passare drasticamente al color platino! Purtroppo la salute della tua capigliatura rischia di risentirne, quindi devi assolutamente fare dei trattamenti di ricostruzione capillare ogni settimana.

colori fashion 

Per una serata particolare o per giocare con le amiche c’è la possibilità di usare colori per “dipingere” i capelli. Sono colorazioni accese e durano il tempo di un lavaggio: basta uno shampoo per tornare normali! Senza stressare i capelli!.

5 – cosa fare con i capelli grigi?

I capelli invecchiando perdono i pigmenti e passano da grigi a bianchi. In questo caso l’unica soluzione è una colorazione semipermanente se sono pochi o permanente se sono molti.

– CONSIGLI COLORE CAPELLI –

6 – ogni quanto devo fare il colore alle radici?

Dipende da che colore hai scelto e da quanto la tonalità si distacca dal tuo colore naturale. Per diminuire l’effetto ricrescita è consigliabile un colore vicino al proprio tono naturale oppure si possono scegliere degli effetti luce, che schiariscono senza modificare totalmente la base.

 

7 – il nuovo colore si deve accordare con i toni della pelle e degli occhi?

Le tonalità fredde richiedono colori freddi, come il blu o il porpora, mentre le tonalità calde amano i colori caldi, come l’arancio e il rosso. Questi sono i colori base per scegliere il colore dei tuoi capelli.

 

8 – si deve accordare il colore scelto allo stile di vita?

Se vai spesso in palestra o in piscina, se trascorri molto tempo fuori casa, devi avere uno style facile da asciugare e un colore che non abbia bisogno di molta manutenzione, che non si rovini, e quindi molto simile al tuo naturale per evitare l’effetto crescita.

 

9 – ho bisogno di una “manutenzione” particolare?

Sicuramente i capelli trattati chimicamente richiedono maggiori cure e attenzione. Fortunatamente esistono prodotti in grado di ristabilire la corretta idratazione e nutrimento aiutandoti a mantenere la nuova colorazione lucida e brillante più a lungo, aggiungendo luminosità. In particolare per i capelli decolorati e con effetti luce c’è bisogno di maschere di ristrutturazione profonda.

 

10 – è dispendioso?

Il colore fai-da-te è sicuramente un’alternativa valida ed economica alla colorazione effettuata dal parrucchiere, e anche per quanto concerne la successiva manutenzione è più facile e meno dispendiosa da fare. Resta inteso che la professionalità di un tecnico colorista non è sostituibile, ed è anzi assolutamente necessaria soprattutto se si decide di effettuare una decolorazione o degli effetti luce.

– CONSIGLI COLORE CAPELLI –

 

11 – il colore fatto in casa è simile al colore del salone?

alcune colorazioni di ottime marche producono buoni risultati, specialmente quelle che prevedono un utilizzo semplice e realizzabile da tutti. Questo vale per le tinte, ovviamente, mentre per la decolorazione e i colpi di sole il discorso resta un po’ più complicato.

12 – qual è la miglior lunghezza per colorare i capelli?

Un buon colorista non tiene conto della lunghezza dei capelli, ma applica la migliore tecnica necessaria ad avere un buon risultato. Sicuramente se colori i capelli a casa e sono molto lunghi hai almeno bisogno di due confezioni di prodotto.

13 – come essere sicure che il colore scelto si addica al mio modo di essere?

Non c’è un modo univoco per capire se un colore ti si addice o meno, cerca di vedere quale attrice o modella ti somiglia di più come stile e colori e che tipo di tonalità sceglie lei, poi immaginalo su di te!

 

14 – qual è la tonalità più alla moda e di tendenza in questo periodo dell’anno?

Per fortuna siamo in un momento in cui va di moda tutto e il contrario di tutto! Quindi via libera a tonalità naturali, ma anche a colori accesi, ad effetti luci golosi e dorati, ma anche a flash di toni esagerati, a neri profondi e a rossi accesi, a biondi dolci e castani naturali.

 

15 – come prendersi cura del nuovo colore?

La cura dei capelli deve essere fatta a prescinde dalla colorazione, ma in particolar modo dopo una tinta la “materia capello” può risultare debilitata. Allora vediamo le tipologie di prodotto ad hoc per i capelli colorati:

shampoo per capelli colorati

Non essendo aggressivo aiuta a mantenere il colore richiudendo le cuticole, e va bene per tutti i toni.

shampoo platino

Di colore viola intenso, è specifico per i capelli biondo platino, e contiene sostanze che evitano l’ingiallimento del colore, coprendo i capelli con una guaina invisibile che li protegge dallo sbiadimento.

balsamo colorato

Contiene pigmenti specifici per ogni tipologia di colore, va tenuto in posa per almeno 10 minuti, dona maggio vitalità alla colorazione e restituisce brillantezza ed idratazione.

ristrutturante

Un po’ di nutrimento profondo è ciò di cui necessitano i capelli stressati dalle colorazioni, ed è importante effettuare almeno una volta a settimana una maschera ristrutturante.

siero lucidante 

Per ottenere facilmente e velocemente l’effetto salute sui capelli colorati basta un tocco di siero o di spray lucidante, per illuminare immediatamente il vostro look!

PRODOTTI PER CAPELLI COLORATI

ARTICOLI RACCOMANDATI